Nel mondo dei tessuti vi sono innumerevoli qualità, tipologie, disegni che danno vita a migliaia di possibilità.
Vi è però un unico tessuto che per chiunque lo veda o lo senta nominare riporta immediatamente alle immagini ed alle atmosfere del paese da cui ha origine: il TARTAN.

Chi infatti non conosce o non ha mai sentito nominare il Kilt scozzese che viene realizzato utilizzando il tartan, la gonna ( se uno scozzese lo sentisse chiamare così sono sicuro mi insulterebbe) indossata orgogliosamente dai veri highlander, connazionali di William Wallace e Sean Connery.

La storia del tartan è molto affascinante, parla di tradizione, di appartenenza alla propria terra ed alla propria famiglia. Per chi volesse approfondire la conoscenza qui c’è il link di un sito dedicato:
http://www.tartans.scotland.net/

Grazie ad un mio fornitore inglese sono riuscito ad ottenere la collezione completa originale di questi bellissimi tessuti.

Visto che non riuscivo ad immaginare nessuno dei miei clienti con indosso un Kilt ho pensato a come reinterpretarne l’uso e qui troverete alcune immagini di un capo che ho realizzato per un mio cliente.
Il tartan, vista la grande scelta di varianti, dà la possibilità di aggiungere unicità ed originalità e di personalizzare ulteriormente i capi della mia sartoria.

Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.